• Il vestito per la tavola.

    Apparecchiare la tavola è sempre stata considerata una vera e propria arte, banco di prova per la padrona di casa che dimostra, in questo aspetto della cura dei dettagli, il proprio buon gusto e la capacità di adeguarsi alle situazioni.
    Iniziamo con il prendere in considerazione il primo passo di questo procedimento che, in casi di estrema importanza, può diventare anche molto lungo e laborioso: la scelta della tovaglia.
    Dalla più semplice alla più colorata, dalla più modesta alla più elegante, sarà lo strumento che ci consentirà da un lato di coprire il tavolo e dall’altro di creare il giusto sfondo alle stoviglie e al cibo che serviremo. Sarà, inoltre, indizio fondamentale del tenore che vogliamo conferire all’evento che stiamo organizzando. Read more

  • Indovina chi viene a cena

    Sarà sicuramente capitato, o comunque immancabilmente capiterà, di essere invitati ad un pranzo o ad una cena non dal solito amico, dalla premurosa zia, o dall’amico di famiglia che vi conosce sin da bambini; questa volta l’invito è più formale, un’occasione più importante, non per la presenza di principi e ambasciatori, ma perchè si tratta di ospiti di riguardo per voi, o comunque perchè tenete a fare una bella figura.
    Anche in questo caso, semplici regole di etichetta e un pizzico di buon senso vi aiuteranno a non commettere errori.
    Innanzi tutto la regola fondamentale, e sempre valida, è quella di adattarsi all’ambiente: non esagerate nell’eleganza del vestito, se la circostanza non lo richiede, non cercate a tutti i costi di piacere, ma rimanete voi stessi, magari con qualche maggiore accorgimento nell’abbigliamento e nelle maniere. Read more

Back to top