• Le Sorelle Fontana: un sogno in un abito.

    Erano gli anni della guerra, dei bombardamenti, del mercato nero anche per trovare un pezzo di pane per i propri figli.
    Eppure, in quegli anni, le sorelle Fontana al mercato nero compravano tagli di stoffa, merletti, nastri.
    Tre sorelle, arrivate a Roma da un paesino della provincia di Parma. Un viaggio verso il futuro e il successo quasi inconcepibile nel ’36 per tre ragazze che decidono di partire da sole.images
    La scelta di trasferirsi a Roma, dove presto diventeranno il simbolo dell’alta moda e del made in Italy, fu quasi casuale: decise ad affrancarsi dalla realtà di provincia che non può dar loro quello che il talento chiede, in lizza hanno Roma o Milano: la prima considerata dalle sorelle più artistica, la seconda una città di affari. Read more

Back to top